3 suggerimenti per creare fantastici video sui social media

tg3webAl giorno d’oggi si stima che i video sui social media vengano utilizzati dall’86% degli inserzionisti online per varie attività di marketing. Questa tendenza consente ai consumatori di conoscere i prodotti e servizi dell’azienda sponsorizzata e aiuta le aziende ad aumentare il traffico sui propri account social e le vendite. Come creare dei video che abbiano successo? Ecco una lista di suggerimenti provenienti dall’azienda Mediatica Comunicazione, esperta di produzione video a Milano:

  1. Pianifica una strategia

Prima di iniziare a creare qualsiasi contenuto, devi avere un piano su come gestire i tuoi video sui social media. Ciò implica la ricerca del pubblico, l’analisi della concorrenza, l’ideazione, la pianificazione dei contenuti, l’allocazione del budget, la delega delle attività e simili.

Stai cercando di aumentare la notorietà del tuo brand, presentare un nuovo prodotto o attirare nuovi followers? Qualunque sia la ragione, sii chiaro sugli obiettivi dei tuoi video.

  1. Crea video brevi

Un video che dura più di 15-20 minuti non verrà preso in considerazione sui social. Ecco perché è importante che i tuoi video abbiano dimensioni ridotte e siano facili da guardare. I video dovrebbero catturare l’attenzione, condividere un messaggio e indurre gli spettatori ad agire in un breve lasso di tempo.

Se  l’argomento che stai trattando è complesso e necessita di molte spiegazioni, suddividilo in parti più piccole: crea una serie che parli dei diversi aspetti piuttosto che mettere tutte le informazioni in un unico lungo video.

  1. Includi i sottotitoli

I contenuti video raggiungono persone in tutto il mondo, compresi coloro che non parlano e non capiscono fluentemente la tua lingua. L’aggiunta di sottotitoli aiuterà i non madrelingua e gli utenti con problemi di udito a usufruire facilmente dei tuoi contenuti.

Inoltre le persone spesso guardano video mentre sono impegnate in altre attività, e lo fanno quasi sempre senza suono. È allora che i sottotitoli diventano importanti. Anche con l’audio disattivato, questi ti permetteranno di catturare l’attenzione dei tuoi spettatori e a loro permetteranno di seguire ciò che sta accadendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.