Come eliminare la pancia. I consigli migliori

eliminare la panciaCe ne vuole di pazienza, ma per togliere la pancia di troppo è sempre necessario prepararsi ad una strenua strada fatta di pura costanza. Più è grande la pancia da appiattire, maggiori saranno i nostri sforzi. Ma se vogliamo almeno cominciare a perdere qualche chilo, seguite i nostri consigli che vi saranno certamente utili.

Ricordiamoci sempre che non è una questione d’apparenza, ma anche di salute in generale. Essere troppo grassi può sviluppare problemi cardiovascolari che di gran lunga possono portare affaticamento, rischio d’infarto e altre patologie. Ecco come eliminare la pancia.

Prima di tutto evitiamo la dieta del digiuno. Anche se sembra una via diretta, è attualmente molto dannoso per il nostro corpo. Vitamine che smettono di entrare in circolazione, affaticamento aggravato, desiderio peggiore di tornare a mangiare con maggiore intensità rispetto a prima: sono fra i tanti sintomi e rischi di provare questa dieta. Possiamo rischiare che la nostra pelle non si adatti come deve, rimanendo appesa, e che il nostro corpo prenda dai muscoli il nutrimento.

Evitiamo di mangiare dopo le 8 di sera, questo perché tendiamo a muoverci di meno ed il grasso accumulato del pasto finisce regolarmente sui nostri fianchi. Niente spuntini dopo cena.

Naturalmente è anche un bene farsi visitare da un dietologo capace di capire quali cibi sono adatti per il nostro corpo, anche se noi possiamo dirvi naturalmente di evitare cibi grassi o precotti, troppo raffinati e pieni di zucchero. Salumi, formaggi e latticini in generale non magri sono un no-no.

Evitiamo anche cibi che creano gas nel nostro corpo, il quale rallenta i nostri progressi. Andate di preferenza sulle carni magre come il petto di pollo ed il coniglio. E sì, abbinatevi pure qualche spuntino durante la giornata, ma si deve trattare principalmente di frutta. Yogurt magro ed insalate condite con un bel cucchiaio d’olio evo (olio extravergine di oliva) sono consigliati.

Fatevi quindi questo programma: come colazione cereali integrali e latte scremato. Ad ogni spuntino Yogurt o frutta. A pranzo andate di proteine magre e verdura, accompagnato da una tisana di finocchio. Come spuntino prima di cena consigliamo del pane integrale o qualche frutto. A cena, mangiate verdura e pesce magro.

Ma ricordiamoci soprattutto che per buttare giù la pancia dobbiamo fare molta attività fisica. L’importante è che non siano troppo distruttivi e che si amalgamano bene con i nostri impegni. Lunghe passeggiate quando usciamo, ad esempio: accostando impegni con attività fisica. 40 minuti di Jogging sono anche un buon metodo. Ricordate anche di effettuare qualche esercizio di aerobica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.