Come fare le bruschette

Le bruschette rappresentano uno dei più semplici e gustosi piatti che potresti preparare come antipasto o come stuzzichino per un pranzo e una cena supera saporita. Ma in che modo le puoi preparare? Quali sono gli ingredienti che ti servono? E quali le procedure che puoi seguire per poter arrivare al risultato desiderato?

Andiamo con ordine!

Per quanto attiene gli ingredienti per 4 persone, per fare le bruschette più saporite che ti sia mai capitato di preparare avrai bisogno di 1 cipollotto di 30 g, 80 g di zucchine, 1/3 peperone carnoso, 100 g melanzane, 4 cucchiai olio di oliva extra vergine, 2 cucchiai di salsa di pomodoro, 4 fette di pane alte 1 cm (o più) abbondante, 1 spicchio d’aglio, sale quanto basta.

Una volta che ti sei procurato gli ingredienti, puoi procedere con la preparazione. Sbuccia il cipollotto, pulisci la zucchina eliminando le estremità, il pezzo di peperone eliminando le costole interne ed i semi. Quindi, lava bene tutti gli ortaggi.

Procedi con poi il tagliare il cipollotto a dadini di mezzo centimetro di lato e mettilo – con due cucchiai di olio – in un recipiente medio-piccolo, di materiale adatto al microonde, e fare cuocere scoperto a piena potenza (750 W) per 2 minuti. Taglia poi le altre verdure a dadi di circa un centimetro di lato, e uniscile al cipollotto aggiungendo un po’ di sale, a seconda dei tuoi gusti, e fai cuocere coprendo il recipiente con della pellicola trasparente per 3 minuti. Infine, mescola le verdure e cuoci, sempre con il recipiente coperto, per altri 3 minuti.

Aggiungi quindi la salsa di pomodoro e procedi ancora con una buona mescolatura, per poi cuocere a recipiente coperto e a piena potenza per 1 minuto.

Infine, togli il recipiente dal forno e riscalda il piatto grigliante per 5- 6 minuti (segui comunque le istruzioni del tuo forno, perché le indicazioni potrebbero cambiare anche notevolmente) e adagia sul piatto grigliante le fette di pane e fatele tostare a piena potenza per 2 minuti, voltandole a metà cottura.

Non ti rimane far altro che strofinare le bruschette così create con l’aglio sbucciato, metterle su un piatto distribuendo sopra in maniera uniforme l’olio rimasto ed il misto di verdure. Il nostro suggerimento è quello di servire le bruschette che hai creato con le indicazioni di cui sopra ben calde, ma sappi che il loro sapore rimarrà anche se si intiepidiranno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.