Consigli utili per visitare New York

new york 2Tutti coloro che si apprestano a compiere un viaggio negli USA si pongono una serie di domande, come ad esempio cosa vedere a New York e quali documenti sono da portare. Andiamo a dare una risposta completa in merito ai quesiti più comuni dei turisti che hanno in programma una visita nella città più popolosa d’America.

Iniziamo proprio dai documenti di cui si ha bisogno per partire. In caso di viaggio per turismo o per affari ed un soggiorno per un periodo non superiore a 90 giorni, è sufficiente soltanto il passaporto.

Per quanto riguarda invece il periodo migliore per visitare New York, senza dubbio i mesi di settembre ed ottobre, oppure quelli tipicamente primaverili, senz’altro da preferire.

Se invece si cerca il mese in cui risulta più economico visitare la metropoli americana, è risaputo che il mese di febbraio è indubbiamente quello in cui si riesce a trovare il miglior prezzo per volare negli USA.

Un aspetto importante, data la loro enorme diffusione, riguarda i cellulari. La frequenza che funziona negli USA è pari a 1900, pertanto andranno bene i telefonini da triband a salire (quadriband, UMTS, eccetera).

Per quanto riguarda i mezzi da prendere per visitare New York, quello più economico e comodo è senza dubbio la metropolitana, che praticamente copre tutta l’area della città ad esclusione di Staten Island.

Infine un aspetto pratico: come chiamare da New York in Italia. È  sufficiente anteporre al numero il prefisso 0039 se si utilizza il proprio telefonino, mentre da un telefono fisso è necessario prima digitare 01139 e subito dopo il numero italiano che si desidera chiamare.

Ecco indicate una serie di informazioni che potranno essere molto utili per chi ha in programma nel prossimo futuro una splendida vacanza a New York.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.