CORSO DI INGLESE SU SKYPE? YES, PLEASE!

Sempre più persone scelgono di seguire il corso di inglese direttamente su Skype. Conviene, è personalizzato ed assicura un vero apprendimento della lingua inglese. Vediamo nel dettaglio perchè.

SU SKYPE È MEGLIO

Un corso di inglese su Skype rappresenta la scelta giusta perchè prima di tutto non occorre spostarsi per andare a seguire delle lezioni di inglese, magari affollate e caotiche, in orari improponibili. Scegliere un corso di inglese su Skype, come quelli di speaking at home, molto validi, significa interfacciarsi con un tutor esperto e soprattutto il più delle volte di madrelingua. Questo significa che lo studente sin da subito imparerà ad ascoltare e comprendere un idioma diverso, un accento diverso, una struttura linguistica diversa rispetto alla propria, quindi nel tentativo/necessità di adattarvisi imparerà a masticarla. Una lingua straniera non la si può imparare con delle semplici lezioni frontali, come se si trattasse di una lezione di geografia o storia. Per apprendere una lingua straniera occorre sporcarsi le mani con chi ne sappia veramente, con chi la parli, con chi la consideri la propria lingua. E chi se non un docente madrelingua saprebbe insegnare meglio la propria lingua? Con un tutor le lezioni saranno personalizzate, ritagliate su misura per lo studente, in base alle sue esigenze e secondo i suoi tempi di apprendimento.

SU SKYPE CONVIENE

Su Skype conviene in termini economici, di tempo, di apprendimento. Ed è anche molto comodo. Per molti infatti la comodità di far lezione stando seduti alla propria scrivania è un privilegio incomparabile. All’interno di classi numerose di studenti che vogliano imparare l’inglese è normale che l’insegnate non abbia la possibilità di seguire ciascuno di essi con assoluta attenzione. Inoltre, deve cercare di uniformarsi al livello della classe intera, non del singolo. Questo a discapito degli studenti più brillanti, così come di quelli più indietro. L’apprendimento per ciascuno ha dei tempi differenti. Il tutor di un corso online di inglese questo lo sa benissimo, ergo punterà ad uno studio personalizzato e quanto mai efficiente. Con un corso di inglese su Skype il successo è assicurato proprio perchè tutta l’attenzione del tutor sarà focalizzata sullo studente, il quale non potrà fare altro che imparare ad apprendere e a parlare l’inglese col massimo impegno richiesto. In termini economici il corso di inglese su Skype è meno costoso (con poco più di 10 euro infatti si ha la possibilità di far lezione con un tutor preparato e disponibile in qualsiasi momento) rispetto ai corsi classici. Conviene dunque provare a seguirlo.

SU SKYPE SI FA LA DIFFERENZA

E’ proprio così, perchè i tutor presenti fanno la differenza, ma non solo, anche le proposte di insegnamento rispetto alle classiche lezioni frontali in aula, fanno la differenza. Un corso di inglese su Skype è differente per metodo e obbiettivi. Con un corso su Skype si apprendono non solo le basi della lingua inglese, ma anche la pronuncia, la comprensione orale, l’ascolto, la sintassi e il lessico. Tutto questo contribuirà ad un rinnovato senso dell’apprendimento della lingua ed alla capacità di esprimersi tranquillamente senza esser più insicuri quando si vuol comunicare utilizzando l’inglese. La differenza fra chi segue un corso standard ed uno su Skype sta proprio nell’acquisizione dell’abilità comunicativa. Chi sta in classe e segue un unico standard di insegnamento generalizzato avrà più difficoltà a rompere il muro dell’imbarazzo (qualora dovesse sbagliare) e della paura (di sbagliare davanti a tutti) quando dovrà esprimersi in inglese. Stando invece a contatto con un tutor (madrelingua) costantemente curvato sullo studente, e nessun altri, aiuterà lo studente stesso a sentirsi a proprio agio e più sicuro di sé. La differenza sostanziale tra le due forme di insegnamento rappresenta una differenza sostanziale di apprendimento, quindi di obbiettivi raggiunti. Là dove uno studente di corso standard toccherà la sufficienza, quello con un tutor personalizzato su Skype avrà di sicuro più strumenti, competenze ed abilità linguistiche e comunicative. Sarà quindi più pronto per un viaggio all’estero, che sia di lavoro o svago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.