Cosa fare in caso di auto in panne

autostradaIl codice dalle strada prevede che l’automobilista con l’auto in panne svolga alcune azioni, di fondamentale importanza per la sicurezza sua, degli eventuali altri passeggeri e di quella dei guidatori che sopraggiungono.

Spostare la macchina

La prima cosa da fare in caso di incidente consiste nello sgomberare la carreggiata. Nel caso in cui si intenda permettere alle forze dell’ordine di verificare l’andamento dei fatti e le responsabilità, oppure se ci sono feriti all’interno delle vetture, è importante invece evitare qualsiasi tipo di spostamento delle vetture coinvolte. Per fare in modo che chi sopraggiunge non vada incontro a danni, che porterebbero ad ulteriori complicazioni della situazione, è importante segnalare la presenza di autoveicoli in panne lungo la carreggiata. Tutti devono essere in possesso di apposito triangolo di segnalazione, che va posizionato ad almeno 50 m dal veicolo nelle strade urbane, ad almeno 100 m in autostrada e su strade extraurbane.

Contattare i numero di emergenza

Nel caso in cui l’incidente sia di grave entità è consigliabile indossare il giubbotto catarifrangente e contattare le autorità, che valuteranno tutte le azioni da intraprendere. Conviene descrivere la situazione al centralino, in modo che sia possibile inviare il corretto numero di veicoli di soccorso, comprese delle autoambulanze in caso di feriti.

Incidenti di entità leggera

Se l’incidente in cui si è incorsi è un leggero tamponamento, o comunque un sinistro che non abbia arrecato gravi danni alle vetture o alle persone, è invece importante sgombrare la carreggiata, in modo da evitare che la situazione si complichi causando ulteriori danni anche agli automobilisti in transito. Dopo aver posto l’apposito segnale di pericolo di forma triangolare ed aver indossato il giubbotto catarifrangente per la segnalazione, conviene contattare il soccorso stradale. Nel caso in cui la vettura mostri problematiche di lieve entità il personale del soccorso stradale può intervenire sul posto, per permettere all’automobilista di spostare da solo la vettura fino all’autofficina più vicina. In caso contrario il carroattrezzi del soccorso stradale potrà trainare la macchina fino al luogo desiderato dal cliente. Per la zona di Roma e provincia vi indichiamo il soccorso stradale nel quartiere di Trastevere.

Norme di sicurezza

Quando si viaggia in macchina è sempre importate essere a conoscenza delle più comuni norme di sicurezza e di tutti gli accessori obbligatori per legge, come il triangolo di segnalazione e il giubbotto catarifrangente. Questi piccoli oggetti, spesso considerati come degli optional, svolgono in realtà funzioni molto importanti, che in alcune situazioni possono veramente fare la differenza tra la vita e la morte dei guidatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.