Cos’è lo spread bid ask

ipad-820272_1920 (2)I trader di titoli mantengono una presenza continua sul mercato e sono pronti ad acquistare e vendere titoli immediatamente da venditori e acquirenti controparte. I trader sono tuttavia disposti ad acquistare titoli a un prezzo leggermente inferiore al prezzo di equilibrio percepito (cioè il prezzo di offerta) e a vendere immediatamente titoli a un prezzo leggermente superiore al prezzo di equilibrio percepito (cioè il prezzo di domanda).

Naturalmente, gli acquirenti e i venditori di titoli potrebbero aspettare per vedere se sono in grado di individuare le controparti che sono disposte a vendere o acquistare al prezzo di equilibrio corrente. Tuttavia, ci sono rischi associati alla pazienza. Il prezzo di equilibrio può infatti cambiare “negativamente” nel frattempo, in modo tale che sia più alto o più basso dell’attuale offerta o richiesta del trader.

Pertanto, la volontà dei trader di operare ad un prezzo diverso dal prezzo di equilibrio percepito compensa in parte i market maker per i rischi di fornire continuamente pazienza al mercato.  Sebbene la disponibilità dei dealer a pubblicare le quotazioni bid e ask scaturisca dal loro interesse personale, le loro azioni generano un’esternalità positiva di maggiore liquidità per il mercato nel suo complesso.

In generale, lo spread bid-ask compensa i dealer/market maker per tre costi che svolgono la loro funzione di fornire liquidità, che costi includono i costi di elaborazione degli ordini, i costi di controllo delle scorte e i costi di selezione negativa.

Nel dettaglio, i costi di elaborazione degli ordini comprendono il mantenimento di una presenza continua sul mercato e i costi amministrativi per lo scambio di titoli, i costi di controllo delle scorte sono sostenuti perché il concessionario detiene un portafoglio non diversificato, mentre i costi di selezione sfavorevoli compensano il concessionario per il rischio di negoziare con individui in possesso di informazioni superiori sul prezzo di equilibrio del titolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.