Digitale terrestre: cosa fare quando il segnale va e viene?

antennaCon l’avvento del digitale terrestre è cambiato un po’ tutto: i televisori di nuova generazione stanno andando per la maggiore, nelle case di chi non ha un televisore di questo genere vanno invece alla grande i vari decoder, e i canali che abbiamo l’opportunità di vedere sono aumentati permettendoci di godere di un’esperienza d’uso di gran lunga maggiore rispetto al passato! Ma questo grande salto in avanti se per certi versi ha portato dei grossi benefici nel vivere quotidiano di ciascuno di noi, dall’altra parte ha ancora alcune lacune da risolvere: come quella di una cattiva ricezione del segnale, ad esempio!

In fondo quanti di noi i sono ritrovati a dover fare i conti con un televisore che magari, nel cuore della nostra serie tv preferita, ha iniziato a rimaner vittima di varie interruzioni? E in quanti, nel bel mezzo di un film, hanno imprecato perchè magari il decoder non dava più alcun segnale di vita? E quante volte abbiamo provato a battere nervosamente sul televisore, a riavviare il decoder e a risintonizzare da capo i canali perchè magari il segnale prendeva male o non prendeva affatto?

Sono ancora oggi numerosi i casi di persone che si ritrovano a dover risolvere problemi di questo tipo e che, almeno per il momento, non hanno l’opportunità di sfruttare appieno le potenzialità date dall’avvento del digitale terrestre.

Eppure televisori che perdono di segnale, canali che compaiono e scompaiono dalla lista, e fenomeni simili sono facilmente risolvibili da un antennista. Un esperto del settore ha la conoscenza e gli strumenti giusti per porre fine ai problemi che la nostra casa pare avere in fatto di qualità del segnale: in genere si lavora sull’orientamento della parabola verso il satellite oppure si mette mano alla fatidica “questione antenna”, ma indipendentemente da ciò che occorrerà fare per risolvere il nostro caso, quella di rivolgersi a un antennista di professione è oramai divenuta una consuetudine per milioni di italiani!

Ma non dimentichiamo che un professionista del settore non lavora solo ed esclusivamente con i canali TV: tra le sue competenze rientrano spesso questioni legate agli impianti antifurto, agli impianti di sicurezza, agli impianti di videosorveglianza, alla manutenzione e all’adeguamento degli impianti satellitari; e poi ancora l’installazione e l’assistenza su impianti TVSAT e su apparecchiatura SKY. Servizi, anche questi, di cui potremmo aver bisogno prima o poi!

fonte: www.antennista.milano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.