Diventare psicoterapeuta: le migliori nicchie per questa professione

Vuoi diventare psicoterapeuta? Ebbene, è probabile che la domanda di psicoterapeuti rimanga forte anche nel prossimo futuro, considerato che la richiesta è sempre maggiore per questo genere di professionisti, e tutti i principali studi predittivi affermano che così sarà anche nel prossimo futuro. Appare inoltre evidente come sia sempre più difficile far fronte alle maggiori esigenze della vita: la maggior parte degli psicoterapeuti si occupano così di depressione, ansia, stress e – a causa dell’invecchiamento della popolazione – anche della psicologia della salute.

Certo, l‘intelligenza artificiale (AI) rende un po’ oscuro il futuro di questa carriera. Nel tuo arco di lavoro, le applicazioni di autoapprendimento potrebbero diventare abbastanza intelligenti da sostituire i terapeuti?  Forse no, ma inizia a controllare in che modo potrebbero impattare sulla tua attività.

Tra le nicchie migliori per questa professione, c’è sicuramente quella del Psicologo dello sport: Uno sportivo può avere problemi di concentrazione, o non  dare il proprio meglio sotto pressione. Una parte della squadra non sopporta la vista dei compagni di squadra. In tutte queste situazioni può entrare in gioco lo psicologo dello sport, i cui strumenti comuni sono la visualizzazione guidata, le prove di situazioni di stress e gli esercizi di respirazione, che aiutano anche gli atleti con problemi di abuso di sostanze e problemi di rabbia. Ecco perché alcuni psicologi dello sport si definiscono psicologi della performance e a volte vengono portati nei luoghi di lavoro tradizionali per aiutare i dipendenti ad eccellere.

Altra nicchia è quella del Psicologo scolastico, che potrà osservare il bambino, aiutare l’insegnante e i genitori a sviluppare un piano educativo individualizzato, e poi realizzare un piano di intervento. Gli psicologi scolastici possono anche presentare laboratori per studenti o genitori su argomenti che vanno dal bullismo alla sessualità.

Ulteriore nicchia è quella del Psicologo forense, così come il terapista per genere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.