Gamberi Kung Pao: ricetta e preparazione

La salsa Kung Pao può essere usata con molti tipi di carne e frutti di mare. E, in questo ambito, forse i gamberi sono la scelta più ricercata di tutti i tempi quando si tratta di abbinare la salsa Kung Pao, tipica cinese e in grado di integrarsi perfettamente ad essi. Considerato poi che per prepararli al meglio ci vogliono meno di 30 minuti, possiamo certamente dire che ci troviamo davanti a una ricetta che non dovresti assolutamente perdere e che potrà farti fare una gran figura davanti ai tuoi commensali!

Ricetta Gamberi Kung Pao

  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Elenco degli ingredienti:

Olio (2 cucchiai)

Zenzero (1 pezzo, tagliato sottile)

Cipolla (¼, tritata)

Mini peperoncini rossi

Gamberetti (12- sciacquati, sgusciati)

Arachidi tostate (¼ di tazza)

Scalogno (3 gambi, parte bianca)

Salsa Kung Pao

Salsa di soia (2 cucchiai)

Salsa di soia dolce (2 cucchiai)

Amido di mais (½ cucchiaio)

Acqua (4 cucchiai)

Olio di sesamo (½ cucchiaio)

Pepe bianco (¼ cucchiaio)

Aceto di sidro di mele (½ cucchiaino)

Zucchero (½ cucchiaino)

Preparazione

Mescolare gli ingredienti per la salsa e mettere da parte fino al momento del bisogno. Scaldare l’olio in un wok poi aggiungere lo zenzero e mescolare. Mettere il pepe verde, la cipolla e i peperoncini. Cuocere fino a quando si sente l’odore dei peperoncini poi aggiungere le arachidi e i gamberi e mescolare.

Aggiungere il Kung Pao quando i gamberi sono quasi cotti. Mescolare spesso per evitare che si attacchi. Cuocere fino a quando la salsa si addensa e aggiungere lo scalogno. Togliere dal fuoco e servire caldo.

Il risultato sarà un piatto super delizioso e saporito, con cui poter arricchire il proprio personale menu dando un tocco di cucina esotica che non passerà certamente inosservato. Siamo certi che con un po’ di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.