Organizzazione matrimoni – Come scegliere la location migliore

4 couple-4615557_1920Il giorno del matrimonio è in assoluto uno dei momenti più belli che una coppia può vivere insieme. In occasione di questo evento, i futuri sposi sono soliti invitare i parenti e gli amici più intimi, ai quali vengono aggiunti conoscenti, colleghi di lavoro ed altre persone con cui vi è legame meno diretto qualora si abbia il desiderio di allargare la partecipazione ad una cerchia di persone meno ristretta. L’importante però è saper scegliere la giusta location, che deve categoricamente rispondere in maniera positiva ad alcuni aspetti.

La giusta regione per una giusta location

Per scegliere una location impeccabile per il proprio matrimonio, è bene prestare attenzione a quale regione o territorio la ospita. Non in tutte le zone d’Italia infatti sono presenti le giuste strutture per l’allestimento ed il festeggiamento di matrimoni. Tra le regioni più quotate dagli italiani (e non solo), troviamo ad esempio la Puglia, terra ricca di paesaggi diversi, che vanno da scenari collinari e di campagne a location di mare più frizzantine, in alcuni casi raffinate, in altri invece, in pieno stile wild. Le migliori location di matrimoni Puglia si fanno riconoscere per gli spazi rigorosamente ampi, perfetti per accogliere centinaia e centinaia di invitati, ma anche per la cucina che offrono, spesso proposta in modalità catering o tramite la maestria dello chef interno. Tenute, Grand Hotel e Masserie, rientrano in linea generale tra le strutture più gettonate.

Matrimoni – Le caratteristiche della location perfetta

Come anticipato, le migliori location sono quelle che permettono di ospitare tante persone. Questa caratteristica è fondamentale per chi desidera festeggiamenti d’alto livello, con un numero d’invitati molto elevato oppure per chi, pur avendo invitato poche persone, vuole garantire spazi ampi e grande libertà di movimento. Non scordiamoci infatti che in questo periodo post covid, il giusto distanziamento potrebbe essere un aspetto ben accetto anche dagli invitati.

Altra caratteristica fondamentale per una location da sogno, è quella di offrire paesaggi o scenari mozzafiato, capaci d’intrattenere gli invitati nei momenti più calmi dei festeggiamenti, come per esempio quando gli sposi si assentano per andare a fare foto ricordo o durante il loro arrivo.

Le location più organizzate permettono anche di celebrare il matrimonio dentro la propria struttura, sotto gazebi, pergolati o in stanze allestite. Non scordiamoci infatti che sono molti gli sposi che desiderano svolgere la celebrazione nel medesimo posto in cui vogliono anche banchettare.

Un requisito importante che una struttura deve avere, nel caso in cui gli sposi invitano persone non del posto, è quello di essere dotata di camere in cui poter soggiornare, meglio se suite o stanze di un certo livello. Dormire nel luogo in cui avviene il pranzo o la cena del matrimonio, è un comfort importante anche per gli sposi, che dopo una giornata di festeggiamenti potrebbero gradire avere a portata di mano un punto in cui riposare senza spostarsi troppo.

Ecco quindi che le location per matrimoni non sono tutte uguali. Se si desidera fare scelte vincenti, meglio seguire attentamente i suggerimenti sopra indicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.