Otobio: cos’é e a cosa serve

La ricerca scientifica ha dimostrato che l’udito delle donne tende ad essere più forte rispetto a quello degli uomini. Tuttavia nemmeno loro sono esenti da problematiche di carattere uditivo, soprattutto con l’avanzare degli anni. Tra i rimedi proposti per combattere i disturbi dell’udito troviamo anche quello di un olio molto in voga dalla fine dello scorso anno e che si sta confermando quest’anno: Otobio. Cerchiamo di capirne qualcosa di più.

 

Che cos’è Otobio?

 

Iniziando a leggere la recensione di Otobio su Scuoladelia.it, apparentemente, si potrebbe pensare che si tratti di normalissime gocce da utilizzare inserendole nel padiglione auricolare. Si tratta di un prodotto, dell’azienda NaturalFit, che vanta una qualità naturale al 100% ed una provenienza made in Italy. Fondamentalmente Otobio viene utilizzato per una pulizia profonda del canale uditivo e per garantire anche una funzione disinfiammante. L’uso del prodotto risulta agevolato grazie al pratico flaconcino con contagocce, che permette un inserimento mirato e preciso, senza spreco. Questo flacone vanta al suo interno una pluralità di oli, oltre che estratti naturali che mirano a svolgere una funzione assolutamente benefica.

 

La composizione pluri-efficace di Otobio per una buona pulizia dell’orecchio

 

Tra gli oli e gli estratti che troviamo nella composizione di Otobio possiamo annoverare l’olio di mandorle dolci, l’olio di argan, quello di germe di grano ed estratti di foglie di salvia e gardenia. L’olio di mandorle dolci garantisce un’efficace funzione antiossidante.  L’olio di germe di grano agisce come potente antinfiammatorio, oltre a svolgere una funzione nutriente. Passando poi agli estratti naturali, possiamo sottolineare la ricchezza di flavonoidi presente nell’estratto di foglie di salvia. Per concludere infine con l’estratto di gardenia, questo bellissimo e profumatissimo fiore, che garantisce funzione antisettica.Trattandosi inoltre di un prodotto assolutamente naturale, non presenta particolari controindicazioni per quanto riguarda l’uso.

 

Quali sono le opinioni su Otobio?

 

La presentazione di questo olio risulta ottima, ma cosa si pensa di Otobio? Le funzioni benefiche dei prodotti naturali dei quali l’olio è composto ci portano ad affermare che sicuramente il suo utilizzo aiuta a pulire il condotto uditivo, ma che non può andare certamente a sostituire delle cure professionali mirate alla risoluzione dei problemi di natura medica. E’ un olio che può essere aggiunto ad ogni eventuale terapia in corso, senza avere effetti collaterali, grazie alla sua composizione al 100% naturale.d Per problemi di udito vi consigliamo comunque di rivolgervi ad un medico professionista, che saprà certamente diagnosticare il problema e prescrivere una cura adeguata.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.