Rimedi naturali per il mal di gola

dottoressaNon è necessario ricorrere a medicine e farmaci per curare il mal di gola, ma è sufficiente seguire  dei semplici rimedi naturali. Ad esempio, a tal riguardo, è consigliatissimo prendere un cucchiaino di miele da sciogliere in bocca, molto utile per combattere i malesseri delle vie respiratorie, in quanto è un antibatterico naturale dotato di proprietà antisettiche, oltre ad essere un calmante della tosse.

Contro il mal di gola e le malattie di raffreddamento, naturalmente occorre seguire sempre il buon senso, che significa innanzitutto mangiare più frutta e fumare di meno.

Altro rimedio davvero eccellente per contrastare la gola arrossata è il limone. È sufficiente un succo di limone, a cui viene aggiunto preferibilmente proprio del miele, per lenire quei fastidiosi bruciori tipici del mal di gola.

Uno dei principali rimedi della nonna è la celebre tazza di latte caldo in cui viene versato all’interno  un cucchiaio di buon miele.

Gli erboristi consigliano anche di fare dei gargarismi con il basilico. È sufficiente preparare un decotto con alcune foglie di basilico rigorosamente fresco, e dopo aver lasciato abbassare la temperatura, eseguire dei gargarismi. La gola ringrazierà per avere ricevuto così una ottima rinfrescata.

Dall’Oriente arriva invece un rimedio che viene preparato con la cannella. Un infuso a base della citata spezia e di miele è altamente consigliato per affievolire i bruciori della gola.

Ovviamente oltre a ricorrere a questi semplici esempi di rimedi naturali, il consiglio è di rivolgersi sempre al proprio medico, in quanto occorre sottolineare che molte persone potrebbero essere allergiche ad alcune sostanze.

Ecco perché una visita dal medico di base è sempre il primo passo da cui partire per evitare l’insorgenza di alcuni sintomi e sottrarsi in questo modo a possibili complicazioni. Il buon senso è sempre il primo passo da cui bisogna partire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.