S.o.S ciclo abbondante: ecco cosa potrebbe nascondersi

Ogni mese il ciclo anticipa sempre di più. Non solo, le tue perdite sono abbondanti e di colore rosso scuro, oppure rosate. Insomma, si capisce che c’è qualcosa che non va: il ginecologo, però, ha escluso qualsiasi tipo di problema di natura fisica. Cosa ti sta chiedendo il tuo corpo?

Secondo la medicina cinese, le perdite abbondanti di sangue, durante il ciclo mestruale, sono una chiara forma di stress: la tua testa sta pensando troppo ai “se”, e ai “ma” della vita, e sfoga lo stato di disagio in questo modo. Ma non solo.

La menorragia, ovvero la presenza di un ciclo mestruale abbondante, si verifica perchè il qi (ovvero l’energia vitale ) della milza sta subendo un deficit non indifferente. Le cause sono da ritrovare nello stress quotidiano, e nei pensieri che assillano costantemente la tua giornata.

Proprio per questo motivo, la tua situazione deve subire un cambiamento. Ma, prima di tutto, è necessario un riposo fisiologico, e mentale. Lo yoga è un valido aiuto per combattere questo problema.

Se, invece, le tue perdite sono abbondanti ma di colore rosso scuro, allora potrebbe celarsi altro. Secondo la medicina cinese, infatti,questo potrebbe significare una spia accesa sulla propria femminilità. La perdita abbondante di sangue, infatti, potrebbe significare un pianto liberatorio del tuo corpo.

Hai bisogno, in questo caso, di sfogare i tuoi stati ansiogeni, e di trovare la quiete interiore. Molti esercizi di yoga, a questo proposito, sono mirati a risolvere il problema. Inoltre, a livello omeopatico, molti prodotti sono in grado di arrestare il flusso così abbondante.

Ora non ti resta che capire come affrontare la situazione che stai vivendo, e cercare il rimedio più adatto a te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.