S.o.S scottature:oltre al sole, la pelle è irritata dai conflitti interiori

Il primo sole ci invoglia a metterci all’aperto, pronti per un pomeriggio di sole e relax. Eppure, dopo poco notiamo che siamo diventate già rosse, e che ci stanno uscendo delle preoccupanti bolle: l’eritema ci ha già colpito. La cosa strana è che non ci è mai successo prima, e che abbiamo anche applicato la crema solare. A cosa sarà, quindi, dovuto?

Semplice, la medicina cinese associa il prurito e i disturbi esterni con alcuni conflitti interiori mai risolti: la cute è protetta da una serie di paralleli energetici, i luo, che hanno la funzione di antenne per le emozioni. Quando questi sentimenti sono troppo negativi o eccessivi, si forma un blocco del qi (il flusso vitale) che lancia un segnale esterno.

Di fatto, l’eritema e il prurito possono indicare un “fuoco” interno da domare: una personalità che vuole trasformarsi, oppure un conflitto irrisolto che cerca la sua conclusione. Insomma, il nostro stato d’animo può influenza la nostra pelle. Fortunatamente, la natura ci fornisce una serie di calmanti utili per queste situazioni.

Se abbiamo la pelle arrossata, a livello locale sono ottime le pomate a base di calendula e aloe: queste hanno un effetto antinfiammatorio e lenitivo.Tuttavia, se l’irritazione è intensa, e profonda, allora possiamo utilizzare l’olio alla lavanda diluito in poco olio di mandorle.

Quando compaiono le prime bolle, invece, è possibile ricorrere all’histaminum alla 5HC: 3 globuli, da assumere 3 volte al giorno, vi faranno passare qualsiasi cosa. Tuttavia, il trattamento deve essere effettuato almeno per 3 settimane, anche se i sintomi sono scomparsi.

Infine, per riequilibrare le energie, e ritrovare la serenità persa potete assumere il ribes nigrum abbinato ad un cockatil di erbe calmanti: da provare una tisana con un mix di valeriana, passiflora, escolzia e biancospino. bevendola tre volte al giorno, per due mesi, ritroverete il vostro equilibrio interiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.