Scegliere la pattumiera di casa: come orientarsi tra i nuovi modelli

La pattumiera è uno degli oggetti più utilizzati in casa propria, ma considerati ancora meno. La realtà è che diamo per scontato che le pattumiere siano tutte uguali: ma sarà realmente così? Quando, poi, ci accingiamo a comprarne una nuova veniamo assaliti da dubbi amletici preoccupanti. Ecco come orientarsi tra i vari modelli disponibili in commercio.

Innanzitutto, cerchiamo di capire lo spazio che abbiamo a disposizione. Se, per esempio, abbiamo una casa piuttosto piccola è nostra cura pensare ad ottimizzare al meglio gli spazi. Al contrario, in una casa grande non avremo problemi ad occupare angoli bui o abbandonati.

Nel primo caso, quindi, è indispensabile utilizzare una pattumiera verticale, caratterizzata da mini set impilabili uno sopra l’altro. Nell’ultimo caso, invece, possiamo acquistare pattumiere da posizionare una di fianco all’altra. Ovviamente, per chi abita in condominio oppure in una famiglia numerosa, non possono mancare i bidoni: capienti, spaziosi e abbondanti in tutto e per tutto.

Un altro fattore da valutare è l’apertura: i modelli che si trovano al momento in commercio hanno aperture basculanti, a pedale oppure a chiusura automatica. In tutti i casi, però, evitano la fuoriuscita di cattivi odori.

Anche il materiale con cui sono stati fatti è importante: a questo proposito, li possiamo trovare in commercio sia in plastica che in acciaio. Questi due materiali sono facili da pulire e permettono un’igiene permanente. E, parlando di pulizia, il modo migliore di tenere sempre in ordine una pattumiera è solo uno: prendete una spugna, e pulite le pareti laterali con un detergente neutro. Infine, risciacquate il tutto.

Se, però, la vostra pattumiera di casa è impregnata da cattivi odori, potete semplicemente spargere sul fondo un po’ di bicarbonato di sodio, e strofinare il tutto con una spugnetta.

Ora che avete le idee più chiare non vi resta che andate a fare shopping, e da acquistare la pattumiera più idonea alla vostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.