Startegie anti-caldo per la vostra casa

Secondo i metereologi da domani arriverà il grande caldo. Eppure, fino ad oggi, non abbiamo di sicuro avvertito un drastico calo delle temperature (come, tra l’altro, promesso). In casa, quindi, cerchiamo refrigerio quando apriamo il frigorifero oppure il freezer. Ma possiamo mantenere l’abitazione fresca senza condizionatore?

La risposta è ovviamente sì: seguendo alcuni semplici, e facili, trucchetti avrete la possibilità di mantenere le stanze della vostra casa sempre fresche. Prima di tutto, però, è importante eseguire un gesto quotidiano, ovvero chiudere tutte le finestre e gli infissi di casa.

Avete capito bene: quando, in inverno, cerchiamo di difenderci dal freddo, seguiamo la stessa strategia. In estate non cambia la situazione: apriamo, per cambiare aria, al mattino presto, ma ricordiamoci (poco dopo le 9) di chiudere tutto. A quell’ora, infatti, i raggi del sole iniziano a scaldarsi, e faremmo entrare in casa solo la calura estiva.

Se avete delle piante rampicanti, poi, non tagliatele: oltre che esteticamente belle, vi aiuteranno a tenere fresco l’ambiente. In alternativa potete sempre optare per delle belle e colorate tende.

Attenzione, poi,agli elettrodomestici: spegneteli sempre tutti, e non lasciateli in stand by. A questo proposito, per evitare sprechi di energia (e l’emissione di un caldo esagerato), attaccateli tutti ad un’unica ciabatta con un solo interruttore. Eviterete il caldo provenire proprio da loro, e risparmierete sulla bolletta.

Infine, se tutte queste precauzioni non vi aiuteranno a tollerare il caldo afoso di questi giorni, vi consigliamo il vecchio rimedio della nonna: prendete una bacinella contenente acqua fredda e ghiaccio e ponetela vicino ad un ventilatore.

In questo modo, la brezza si diffonderà rapidamente in casa, e voi potrete finalmente rilassarvi sul vostro amato divano…ovviamente senza sudare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.