Trading online: come investire in modo consapevole

Le proposte del trading online sono veramente interessanti, ma solo a patto di comprendere appieno di che tipo di attività stiamo parlando. Il trading online è infatti una forma di investimento molto remunerativa, ma anche ad alto rischio. Sono diverse le caratteristiche di questa speculazione che la rendono particolarmente allettante, ma sicuramente conviene informarsi adeguatamente prima di investirci parte del nostro capitale.

Come funziona il trading online

Per capire il trading online è sufficiente leggere una delle tante guide che si possono trovare facilmente in rete. Anche dove se ne parla in modo più entusiastico, la semplice spiegazione di come si svolgono le operazioni ci avvisa di quanto sia facile guadagnare, ma anche perdere parte del nostro capitale. Chi fa trading online, nel forex o anche in altri mercati, in pratica investe non in un singolo bene, ma nella previsione delle sue quotazioni. Può quindi guadagnare sia quando le quotazioni salgono, sia quando scendono: basta che la previsione sia corretta. I guadagni sono elevatissimi, molto vicini a quanto si è investito: in pratica per ogni euro che si investe si possono guadagnare 80 o 90 centesimi.

Investire senza acquistare o vendere nulla

Gli investimenti classici comportano l’acquisto di un bene, sia esso del petrolio o un appartamento. Il guadagno proviene dalla vendita, nel momento in cui il bene aumenta il suo valore, o anche dal semplice possesso. Se possediamo un appartamento lo possiamo affittare, ad esempio; se invece possediamo delle azioni periodicamente riceveremo dei dividendi. Nel trading online non si acquista nulla, il guadagno avviene nel momento in cui l’affare scade. In pratica investiamo oggi nelle possibilità di un bene di aumentare o diminuire il suo valore; molti di questi investimenti hanno scadenza molto breve: se la nostra previsione è corretta, potremo ricevere il guadagno nel momento stesso in cui l’affare si chiude.

I rischi del trading online

In tutti i tipi di investimento maggiore è il guadagno ottenibile e maggiore sarà anche il rischio; queste due caratteristiche infatti sono direttamente proporzionali. Nelle speculazioni di trading online, ad esempio con le opzioni binarie, si può arrivare a guadagnare il 90% di quanto investito, ma si può anche perdere tutto il capitale nel caso in cui le previsioni non siano corrette. Per questo motivo la maggior parte dei trader tende a suddividere i propri investimenti in diversi ambiti. La maggior parte viene utilizzata per investimenti a basso rischio, solo il 15-20% per il trading particolarmente rischioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.