La scala in casa, un oggetto d’arredamento!

scala legnoSpesso deprecata in tempi più recenti, la scala oggi è un vero e proprio elemento d’arredo, anzi fortunato colui che può averla in casa, perché significa che l’abitazione si sviluppa su due piani. Ma come rendere bella una scala? A maggior ragione se la nostra dimora è curata nello stile d’arredamento, sarà ancora più importante garantire a questo strumento (la scala, appunto), un suo “volto”.

Anche la scala, tornando al discorso interrotto, ha le sue peculiarità e potenzialità estetiche, dalla rampa ai gradini. Prendiamole in considerazione per risaltare e non penalizzare l’arredamento circostante con una scala brutta e trasandata, ma al contrario trasformiamola in un elemento unico perché le scale non sono solo funzionali nell’unione dei due piani, ma possono dare maggior risalto allo stile e all’arredamento.

Fra i dettagli importanti cui prestare attenzione vi è l’illuminazione, che ha un peso rilevante nella decorazione della scala, oltre a renderla sicura. L’illuminazione andrà messa in relazione anche alla forma della scala, se questa si trova a ridosso di una parete, possiamo utilizzare degli applique a parete così da avere un’illuminazione uniforme, mediante installazione di faretti oppure con luci a led.

La ringhiera è un altro particolare che possiamo curare, inserendo sculture o altro. E anche al muro perimetrale potremo appendere quadri, cornici e altro.

Per quanto riguarda i gradini, possiamo regolarci in base a come è fatta la scala, se in legno, in muratura o in ferro battuto. Se è fatta in legno possiamo usare della vernice apposita per colorare i gradini nella parte superiore.

Anche la carta da parati può tornarci utile nel rivestire il frontale con fiori, decorazioni etc… incollando i pezzi ritagliati alla scala con colla vinilica.

La scala, come abbiamo introdotto, è a pieno titolo un elemento di arredo, che è bello esibire anche in ambienti ristretti. La scala può fare da arredamento e perfino condizionare tutto il circostante. Ma per ottenere questo, anche una scala va scelta con molta cura perché ce ne sono di svariate forme, tipologie e materiali di costruzione. Scale a giorno, scale a chiocciola, scale alla marinara, scale elicoidali, scale lineari, scale a sbalzo, in acciaio inox, in vetro, ferro, in legno etc…
Dipende dal vostro gusto sceglierne materiali e dettagli, e se non sapete ancora come regolarvi o quali sono i modi in cui è possibile realizzare una scala, in questo sito web specializzato
http://www.turraarmando.com/, potrete trovare molte risposte alle vostre domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.