I trattamenti di bellezza da preparare in casa

Per risparmiare di solito si tende a cancellare dal budget alcune spese voluttuarie, non necessarie. Una delle prime spese che vengono eliminate quando i soldi scarseggiano è quella per l’estetista, perché si pensa di poter vivere bene anche senza. Anche con pochi soldi però è possibile creare dei veri e propri trattamenti di bellezza fai da te, da fare in casa utilizzando prodotti che si trovano in dispensa.

L’esfoliante
Un ottimo prodotto esfoliante per tutto il corpo si prepara aprendo gli scaffali della cucina. Basta mescolare circa 150 g di sale grosso, 150 g di zucchero, 3-4 cucchiai di olio d’oliva, qualche goccia di limone e tanto olio di semi fino a creare una crema densa ma malleabile. Questo prodotto è perfetto per strofinare tutto il corpo, a secco. Conviene posizionarsi nella doccia o nella vasca da bagno, per evitare disastri. Si massaggia soprattutto nelle zone in cui la pelle è più spessa e secca. Quindi si risciacqua con acqua tiepida. La pelle apparirà setosa e liscia.

Maschere per capelli
I capelli secchi o sfibrati possono essere un vero problema, soprattutto in estate quando si tende a lavarli più spesso e ad esporli al sole, alla sabbia, al sale dell’acqua di mare. Per avere dei capelli splendidi si possono preparare delle ottime maschere a base di prodotti vegetali. Una delle migliori maschere per capelli si prepara frullando la polpa di avocado con qualche goccia di succo di limone. Un ottimo prodotto si ottiene anche con l’olio d’oliva e il miele. La maschera scelta si stende sulla capigliatura e si lascia in posa per almeno 20 minuti, prima di lavare la chioma con il solito shampoo.

Scrub per il viso
Lo Scrub a base di olio, sale e zucchero non è adatto per il viso, perché potrebbe risultare troppo aggressivo e anche una minima quantità negli occhi brucia moltissimo. Per preparare un prodotto adatto anche alla delicata pelle del viso si preferisce utilizzare l’avena schiacciata, un prodotto che allo stesso tempo funziona in modo meccanico, andando a rimuovere le cellule morte, e anche dall’esterno, visto che contiene vari Sali minerali importanti per la pelle. L’avena in fiocchi va leggermente triturata con l’aiuto di un mixer, quindi la si impasta con yogurt bianco e miele, ottenendo un composto cremoso, facile da massaggiare sul viso, con movimenti circolari. Quindi si sciacqua con acqua tiepida e si stende la crema idratante preferita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.