Un falegname per il pronto intervento

La porta di casa che non si chiude, o una finestra incastrata sono contrattempi che possono capitare a tutti, portando però anche a seri problemi di sicurezza: l’accesso alla casa dall’esterno rimane totalmente aperto, non permettendoci di dormire sonni tranquilli. Fortunatamente in queste occasioni è possibile contare sui servizi di pronto intervento di esperti falegnami, come ad esempio quelli di www.sos-falegname.it: in tempi brevissimi otterremo una riparazione dell’infisso rotto o difettoso, per ripristinare la sicurezza della casa.

Una porta guasta

Oggi buona parte delle abitazioni possiedono dei portoncini blindati; si tratta di porte non del tutto comuni, che contengono nella struttura interna, e nei sostegni di installazione, delle strutture anti intrusione. La sicurezza di chi vive dentro casa e dei beni che ognuno possiede passa anche attraverso il perfetto funzionamento del portoncino blindato. Per fare in modo che un portoncino svolga al meglio le sue funzioni è bene che sia installato correttamente e che ogni tipo di guasto sia riparato in tempo zero. Quando la porta d’ingresso alla casa si incastra o non si riesce a chiudere nel modo corretto è bene contattare un falegname, che possa porre un rimedio sicuro alle problematiche presenti.

Gli infissi in legno

Anche le finestre possono essere dei facili punti di accesso per ladri e malintenzionati. Nel corso degli anni capita spesso che gli infissi tendano a rovinarsi, o che le finestre non chiudano più nel modo migliore. Basta qualche giorno di assenza da casa, in questi casi, per permettere ai ladri di entrare indisturbati, utilizzando come via di entrata proprio l’infisso rovinato di cui non ci eravamo curati. Per avere degli infissi sempre sicuri è consigliabile farli verificare da un falegname, almeno ogni 10 anni, che ci consiglierà sulle migliori strategie per mantenerli in ottimo stato. Questo permette anche di utilizzare i medesimi infissi per molti decenni, senza che necessitino di una sostituzione radicale.

Gli accessi all’esterno e il risparmio energetico

Negli ultimi anni il tema del risparmio energetico sta acquisendo un rilievo sempre maggiore. Del resto avere infissi e porte perfettamente isolati dall’ambiente esterno permette di avere una casa più confortevole e anche di diminuire le spese per il riscaldamento. Se l’impianto che produce calore per la casa non presenta dispersioni verso l’esterno, non solo si può risparmiare dei soldi, ma si evita anche un eccessivo inquinamento ambientale, cosa che si ripercuote sul benessere di tutti, soprattutto in una grande città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.