Voglio cambiare acconciatura!

capelli extension biondiSono tante le donne che ad un certo punto decidono di cambiare il look, l’acconciatura dei capelli, e di osare con un taglio più eccentrico, con un colore più vivo, con un’acconciatura diversa!

L’input è quasi sempre dato da un cambiamento personale, da un incontro, talvolta da un evento poco piacevole, in reazione al quale capita di voler “cambiare tutto” e rivoluzionare drasticamente qualcosa. Oppure più semplicemente, si corre dal proprio parrucchiere in preda ad uno stato d’animo del tipo “aiutami tu!” perché si è state invitate ad una festa o ad una cerimonia e si vuol essere impeccabili, “nuove”, ordinate.


In effetti, un evento o una situazione più particolari possono incidere sul desiderio femminile di ricorrere ad una chioma più bizzarra e particolare. E allora ecco che molte donne decidono di tagliare i capelli corti corti, a spazzola, di rasarli completamente, magari solo da un lato. Poi, di tagli ce ne sono quanti ne volete… basta solo volerlo!

Altre donne invece decidono di stravolgere il look cambiando il colore dei capelli, per vivacizzare il volto con un rosso più intenso ad esempio.

E per chi vuole passare dal corto al lungo?! Come si fa?!

Eh, sì, c’è anche chi desidera tornare ad un capello lungo, perché lo ha tagliato lo vorrebbe lungo ma è a metà strada, nella fatidica fase della “mezza lunghezza”, un momento spesso odiato dalle donne che vorrebbero che la loro chioma fosse già nuovamente folta e copiosa. Cosa fare in questi casi? Niente panico, girls!

Ecco che in questi casi la risposta è una: extension!

Per tagliare la testa al toro, senza aspettarne la ricrescita naturale, le extension per i capelli sono una soluzione ottimale per quelle donne che hanno desiderio di capelli lunghi!

Le extension vengono applicate dal parrucchiere e durano circa 5 mesi, se di buona qualità. Il loro prezzo può variare in base alla quantità delle ciocche applicate. Ma è bene seguire i consigli del parrucchiere su come curare i capelli durante il periodo in cui abbiamo le extension applicate.

Insomma, concludiamo dicendo che cambiare acconciatura è senza dubbio un segnale importante, un sintomo di buon umore, di attività interiore, di energia.

E lo stile migliore? Verrebbe da chiedersi? Alla moda, personale, rifatto al PC da un software che di dice come farci i capelli…, quello consigliato da un marito che ci dice come desidera che portiamo i capelli?!


Lo stile migliore è solo quello che ci fa sentire meglio con no stesse, appagate dalla nostra immagine, in tutti i contesti in cui viviamo, da quelli professionali a quelli più sobri e familiari, in equilibrio tra la ricerca della raffinatezza e l’espressione della nostra vera essenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.